Un processo produttivo innovativo, sostenibile, efficiente e flessibile per creare nuovi elementi prefabbricati in cemento armato

L’idea imprenditoriale nasce a valle della produzione di alcuni prototipi di trave in cemento armato (c.a.) realizzata mediante una tecnologia di manifattura additiva, presso i laboratori dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Il prototipo più significativo della tecnologia è rappresentato da una trave ad arco in c.a. lunga circa 4 metri, con una sezione ed un profilo longitudinale particolarmente complessi, la cui forma articolata richiama il profilo del Vesuvio, tratto caratteristico della realtà campana. Per la realizzazione dell’elemento non è stato impiegato alcun sistema di cassero e le prestazioni meccaniche sono equivalenti a quelle di una trave realizzata con procedure convenzionali, ma con un peso ridotto di circa il 50%. Il sistema di assemblaggio utilizza barre in acciaio filettato agganciate all’esterno dei conci stampati, con un processo di assemblaggio rapido ed efficace.

Il processo realizzativo messo a punto (design-to-product) è unico nel suo genere in quanto, ad oggi, non esistono altri esempi in cui siano stati realizzati “oggetti” aventi una funzione strutturale e performance analoghe attraverso l’impiego di tale tecnologia.

Le preliminari attività di ricerca e sviluppo condotte in ambito universitario hanno subito una significativa accelerazione grazie al contributo di Materias S.r.l., società operante nel settore della fornitura di servizi innovativi, finalizzati allo scouting e selezione di prodotti e soluzioni ad alto valore tecnologico nel settore dei materiali avanzati. Avendo riconosciuto il valore della tecnologia, Materias ha supportato la brevettazione e ha traguardato lo sviluppo allo stadio attuale, promuovendo la costituzione della start-up ETESIAS.

La proprietà intellettuale della tecnologia messa a punto risulta oggi protetta da brevetto italiano di recente rilascio e da domanda di estensione internazionale, in particolare negli USA, Canada ed EU.

Team

Angela Di Ruocco

Presidente Esecutivo del Consiglio di Amministrazione

 

Caterina Meglio

Consigliere

 

 

Domenico Asprone

Co-fondatore di ETESIAS, inventore del brevetto posseduto da ETESIAS, Direttore dell’Ufficio Tecnico

Ferdinando Auricchio

Co-fondatore di ETESIAS, inventore del brevetto posseduto da ETESIAS, Consigliere Scientifico

Costantino Menna

Co-fondatore di ETESIAS, inventore del brevetto posseduto da ETESIAS, Direttore dell’Ufficio Scientifico

Diventa nostro cliente

Il nostro obiettivo è rendere disponibile la tecnologia ad operatori interessati ad innovare nella produzione di elementi prefabbricati

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Idee pionieristiche che diventano realtà

Napoli

Corso Nicolangelo Protopisani, 50
80146
Italia

+39 081 2530236 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scrivici

Services

Products

Follow us